Home | Eventi | Download | Link | Info
STAGIONE ESTIVA INIZIATA

abbigliamento, calzature e accessori
delle migliori marche

 
Prodotti
 
Promozioni Calciobalilla Fitness Tennis Tennis Tavolo
 

Consigli
 
Sci Club Scarpe Allenamento per Maratona Alimentazione » Dimagrire correndo » Energia » L'acqua » Le proteine » Le barrette » Peso ideale » Dieta dello sportivo » Cibi freddi » Il gelato » Gli zuccheri » Aerobico-anaerobico » Perdere peso » Il carburante » Cibi leggeri » I grassi » Gli integratori » Corsa e bilancia Running
 
 
Alimentazione > Cibi leggeri

Come alimentarsi prima dell'impegno sportivo

Facili da digerire 

Prima di uno sforzo, come la partita o un allenamento, si devono evitare i cibi difficili da digerire. Un secondo a base di carne grassa con salse tipo maionese o intingoli ricchi di condimenti rimane nello stomaco per più di 5 ore. Lo stesso accade se si abbinano scorrettamente i cibi: carboidrati (pasta o riso) e proteine (carne o pesce) o se si consumano primi con sughi troppo elaborati con verdure soffritte, grassi e condimenti. Anche la prima colazione merita attenzione: quella di tipo anglosassone ha tempi di digestione lunghi e il caffellatte può complicare i processi digestivi.

Nei giorni di allenamento o di gara si devono scegliere gli alimenti pensando che

  • colazione
  • pranzo
  • spuntini

devono essere facili da digerire e sostanziosi per fornire sostanze nutritive di pronto impiego.

La colazione ideale, se si gioca di mattina, è a base di carboidrati, con una percentuale contenuta di proteine e una frazione molto ridotta di grassi. Uguali le indicazioni per il pranzo, mentre se non è previsto l'allenamento pomeridiano, ma si vuole rimanere efficienti nelle ore successive, la soluzione ideale è il monopiatto. Le alternative sono due: carboidrati o proteine. Nel primo caso la scelta è fra pasta e riso, conditi senza eccessi, preceduti da un piatto di verdura mista con al massimo un cucchiaio da tavola di olio extravergine di oliva. Nel secondo caso ci si deve decidere per carne o pesce accompagnati da pane e verdura.

Come bevanda va bene l'acqua minerale, mentre sarebbe da limitare o meglio eliminare l'alcool che appesantisce la digestione. Il pasto può concludersi con un dessert (crostata o dolce senza crema o gelato alla frutta) e un caffè. In previsione di un allenamento o una partita nelle prime ore del pomeriggio il pranzo potrebbe essere ancora più contenuto, ma ricco di carboidrati: pasta o riso e una porzione di dolce, evitando di assumere verdura

 
 
 
 

BENVENUTI SPORT s.r.l. - www.benvenutisport.it - e-mail: info@benvenutisport.it  -  P.iva 02281670360

SEDE:  Viale  Gramsci,  241/c  -  41037  Mirandola  (MO) -  tel e fax 0535.610717 GPS +44° 53' 28.13", +11° 4' 58.90"

 
Powered by millenniumstudio.com